Festa dell'uva

Sagra

Festa dell'uva

Descrizione

La “Festa dell’Uva” di Riccia ha origini negli inizi degli anni trenta a testimonianza dell’impegno e del sacrificio di molti riccesi che, grazie ad essa, hanno raccontato di questa piacevole terra e della sua gente.
Riccia è infatti l’unico paese della regione che ancora conserva intatta la suggestiva tradizione della Festa dell’Uva, organizzata nel passato anche in altri centri molisani. La celebrazione della vendemmia, tenuta da ormai diversi decenni nella seconda domenica di settembre, cade in concomitanza con la festività della Madonna del SS. Rosario.
La festa è animata da giovani e giovanissime che ballano con costumi folcloristici mostrando cesti pieni di uva e distribuendo dell’ottimo vino rosso autoctono, il cui vitigno, oggi, sembra quasi essere del tutto scomparso: a saibell. Un vino così scuro da lasciare sulla bocca e nel bicchiere il rosso intenso e profumato del proprio carattere.

Modalità di accesso

Si accede alla festa in Via Corso Carmine Snc - 86016 Riccia, Molise (CB)

Come arrivare

Corso Carmine Snc - 86016 Riccia, Molise (CB)

Mappa

Costi

Non sono previsti costi per l’accesso alla festa.

Orario per il pubblico

La festa è organizzata la seconda settimana di settembre.

Ultimo aggiornamento: 03-07-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri